fbpx
Title Image

La nostra storia

1974

 

L’associazione sportiva dilettantistica VOLLEY PREALPINO nasce nel 1974 nel contesto dell’Oratorio “Don Bosco” del Villaggio Prealpino (BS), promossa dal curato dell’epoca, Don Giuseppe Saia, e da un appassionato allenatore, Giovanni Alberti, il “Nanni”.

La finalità che ha stimolato la fondazione dell’associazione è la promozione dell’attività sportiva della Pallavolo, in quanto ritenuta una forte occasione di crescita individuale per bambini/e, ragazzi/e, giovani e adulti, attraverso esperienze agonistiche vissute in un contesto socializzante di squadra. L’impegno, costante mirato al miglioramento delle proprie prestazioni fisiche e psico-attitudinali, non è un obiettivo esclusivamente interiore, ma è finalizzato al successo collettivo attraverso la squadra di appartenenza.

Da queste convinzioni nasce la scelta di indirizzare la nostra attività soprattutto verso le categorie giovanili e la scuola di minivolley, cercando un coinvolgimento sempre maggiore dei genitori dei nostri ragazzi.

 

 

 

I presidenti

 

In tutti questi anni di attività sportiva si sono succedute generazioni di ragazzi e ragazze e di adulti che li hanno accompagnati nel loro cammino, dedicandosi con passione a questo servizio e in totale spirito di volontariato.

  1. Giovanni Alberti
  2. Aldo Panelli
  3. Pierino Valseriati
  4. Paolo Biasin
  5. Monica Roversi
  6. Maurizio Cornali
  7. Severino Citroni

 

 

 

 

1992 - La scissione

 

Negli anni novanta un gruppo di atleti, dirigenti  e allenatori si allontana  dando vita ad una nuova società, il Brescia Nord Volley,  con sede sempre al Villaggio Prealpino, ma con attività sportive presso la palestra delle scuole medie “Pirandello”. Alla “Paterlini” rimane tanta volontà di continuare l’avventura. Per oltre due decenni le  società viaggiano su un binario parallelo.

 

 

 

2019 - La riunione

 

La voglia di fare quadrato contro le difficoltà di fare volontariato sportivo, portano nel 2019 alla storica ricongiunzione delle persone delle due società. La missione del nuovo direttivo e della società rimane quella di sempre: trasmettere ai bambini e ai giovani la passione per questo sport meraviglioso, grazie alla nostra scuola di pallavolo.